22 febbraio 2018

L'Apologia di Socrate
Christian Poggioni

Prossimo appuntamento:

Gentili Soci ed Amici,
sono molto lieta di annunciarvi che tra febbraio e marzo vivremo un momento importante della programmazione di quest’anno.

Giovedì 22 febbraio 2018 (alle ore 21 nell’Aula Magna del Liceo “A. Manzoni” di via XI Febbraio 8 a Lecco) assisteremo alla messa in scena della “APOLOGIA, processo a Socrate” con la regia e l’interpretazione di Christian Poggioni.
La “Apologia”, inclusa per tradizione nei dialoghi platonici, celebra la grandezza umana e morale di Socrate. La riduzione drammaturgica di Christian Poggioni rispetta l’originalità del testo e la sua messa in scena mira ad una comunicazione immediata e coinvolgente.
C. Poggioni, diplomato in recitazione con Giorgio Strehler alla prestigiosa Scuola del Piccolo Teatro di Milano, ha lavorato in Italia e all’estero in spettacoli diretti da grandi registi (Strehler, Peter Stein, Massimo Castri, Antonio Calenda…).

Seguirà venerdì 2 marzo (sempre alle ore 21 nella stessa sede) “Le ragioni di Socrate”, conferenza del prof. Franco Trabattoni, docente di Storia della Filosofia antica presso l’Università degli Studi di Milano.
L’attività di ricerca del prof. Trabattoni è in particolare concentrata su Platone, anche in riferimento all’attualità del filosofo nel pensiero contemporaneo.

Vi aspetto dunque numerosi a queste due serate “socratiche” di teatro e filosofia!

IL PRESIDENTE

L’importanza di Bisanzio – 26/01/2018

IL GRANDE VEICOLO, ovvero come e perché Bisanzio ha salvato i classici greci“: questo il tema affascinante di cui ha parlato il prof. Paolo Cesaretti, docente di Civiltà Bizantina, Letteratura Greca, e Storia Romana all’Università di Bergamo.
Nell’occasione il professore ha presentato “Il Dizionarietto di greco. Le parole dei nostri pensieri”, realizzato in collaborazione con la prof.ssa Edi Minguzzi.

Conferenza della prof.ssa Maganzani al Palazzo delle Paure – 12/12/2017

La prof.ssa Lauretta Maganzani, docente di Diritto Romano all’Università Cattolica di Milano, ha presentato “L’arte racconta il diritto e la storia di Roma”, argomento di un suo recente lavoro (ed. Pacini Giuridica). Per la prima volta la storia giuridica di Roma antica e la storia dell’arte, dal Medioevo ai nostri giorni, vengono narrate in una sequenza di capolavori pittorici seguendo un appassionante itinerario storico, giuridico e artistico.
Questa serata è stata organizzata in collaborazione con il Comune di Lecco (nell’ambito degli “Eventi Natalizi”), SiMUL e “Amici dei Musei” nella sede prestigiosa della Sala conferenze del Palazzo delle Paure (in piazza XX Settembre).

Conferenza del prof. Troiani al Liceo “A. Manzoni” – 24/11/2017

Dopo tanti anni, la sede ufficiale della nostra Delegazione ritorna ad essere quella sua “naturale”: il Liceo Classico “A. Manzoni” di Lecco!
Siamo veramente grati all’Istituto Bertacchi per la lunga ospitalità e per i riconoscimenti che abbiamo sempre ricevuto. Ancora per quest’anno abbiamo deciso quindi di assegnare, subito prima di Natale, la nostra borsa di studio ad un alunno particolarmente meritevole del “Bertacchi”.

Venerdì 24 novembre 2017 è stato con noi il prof. Lucio Troiani.
Storico illustre, professore ordinario di Storia Romana alla Facoltà di Lettere presso l’Università di Pavia, è membro della “Accademia dei Lincei” e dell’Istituto Lombardo di Scienze e Lettere. Appassionato studioso delle origini del Cristianesimo, il prof. Troiani ha tenuto per noi una conversazione su “Gli Ebrei negli scrittori latini fino a Giovenale”.

Gita a Castiglione Olona e Castelseprio – 21/10/2017

Il 21 ottobre 2017 abbiamo organizzato una gita a Castiglione Olona e Castelseprio, mete relativamente vicine e artisticamente preziose.
Castiglione Olona è un piccolo sorprendente angolo del ‘400 toscano in Lombardia, con il Palazzo del Cardinale Branda Castiglioni, la Chiesa di Villa, la Collegiata e il Battistero con gli affreschi di Masolino.
Non ha mancato di stupirci il MAP (Museo dell’Arte Plastica). Sale affrescate di un palazzo del ‘400 sono la cornice suggestiva di inediti e singolari pezzi di Arte Contemporanea, opere realizzate a partire dal 1970 da artisti internazionali (come Enrico Baj, Man Ray, Tino Stefanoni…) e plasmate dalla plastica.
A Castelseprio, sito Patrimonio dell’Unesco (!), tuttora oggetto di scavi, abbiamo visitato la piccola Chiesa di Santa Maria Foris Portas dove si trova un preziosissimo ciclo di affreschi, che rappresenta un “enigma” per gli storici dell’arte: databili fra il VII e il IX secolo, quindi di epoca longobarda, sono però attribuiti a una raffinata manodopera ellenistico-bizantina che non ha lasciato altre tracce nel territorio.

Inaugurata la nuova stagione AICC Lecco! – 17/10/2017

Abbiamo iniziato un nuovo anno di attività (il trentacinquesimo!!) della Delegazione di Lecco della AICC.
E’ stato un inizio importante, accolto con entusiasmo, nell’ambito delle manifestazioni di “Lecco città dei Promessi Sposi” (www.leccocittadeipromessisposi.it), in collaborazione con il Comune della nostra città.
Martedì 17 ottobre 2017 gli attori Mino Manni e Marta Ossoli, accompagnati dalla violinista Silvia Mangiarotti, hanno letto pagine del romanzo relative alla peste mettendo in luce “Il dramma sociale e morale della peste nei Promessi Sposi”.